La salute è ricchezza – Methi Kheer

Ora un giorno vedo molti problemi con la qualità dei capelli. Avevo anche capelli neri spessi e la qualità delle ciocche era eccellente. Ma ora, la qualità dei capelli ha iniziato a degradarsi. Si stavano assottigliando di giorno in giorno e anche le ciocche di capelli stavano diventando senza vita. Ci sono molti fattori che determinano la qualità dei capelli, i livelli di stress di oggi, l’acqua che usiamo per lavare i capelli, l’aumento dell’inquinamento e tutto il cibo spazzatura che assumiamo. Ovviamente ci sono tendenze ereditarie e cambiamenti ormonali. Per alcune cose dobbiamo assolutamente consultare i medici. Per alcune cose dobbiamo prenderci cura, come non andare in testa al sole forte, meditazione per il controllo del livello di stress. Possiamo sempre assumere major dietetici per la nostra salute dei capelli. Bere abbastanza acqua è assolutamente obbligatorio. Assumere abbastanza proteine ​​e fibre aumenta la qualità dei nostri capelli. Ho aggiunto alcuni alimenti nella mia dieta quotidiana, il che mi sta aiutando a migliorare la qualità dei miei capelli. Mi piacerebbe condividerne uno con te.

I semi di fieno greco sono molto buoni per i capelli e hanno anche molti altri benefici. Per lo più alle donne che hanno partorito un bambino viene consigliato di mangiare semi di fieno greco (methya in marathi). Ma i semi di fieno greco sono poco (poco più che “piccoli”) amari per il gusto. Mia suocera ha fatto questo kheer di fieno greco dopo il mio consegna della sorella. Ho adorato questo kheer. è un buon modo per assumere semi di fieno greco nello stomaco. Ha anche cocco. Il cocco è un altro ingrediente che è molto buono per la qualità dei capelli (anche se è ricco di colesterolo). Con questo kheer, l’amaro del fieno greco è ancora sentito in bocca ma è mitigato da altri ingredienti. Lo faccio almeno una volta alla settimana ( e prova a farlo due volte). Sto dicendo che ce la faccio una o più volte due volte perché non è una ricetta da 2 o 5 minuti, ha bisogno di piccoli preparativi (grazie a Dio, la mia cameriera mi gratta il cocco). Sto condividendo questa ricetta con te.

Methya kheer o methya pej

Methya kheer

Per 1 ciotola di methi kheer:

  • Immergere 1/2 cucchiaino di semi di methi (semi di fieno greco) in poca acqua durante la notte.
  • Quindi prendi 1 cucchiaino di chicchi di riso e lavali.
  • Aggiungi semi di methi imbevuti e chicchi di riso insieme aggiungi pochissimo sale e fai cuocere a pressione per un fischio.
  • Mentre methi e riso vengono sottoposti a cottura a pressione; prendi 1/2 ciotola di cocco fresco raschiato.
  • macinare la noce di cocco con pochissima acqua calda.
  • Spremi la noce di cocco e scola il latte di cocco attraverso lo scolapiatti (Chalani in Marathi).
  • Dovrebbe dare un denso latte bianco in una ciotola e dovremmo passare attraverso la noce di cocco che rimane dopo la spremitura.
  • Aggiungi 1/4 di una ciotola jaggery (preferibilmente giallo) al latte di cocco e mescola in modo che il jaggery si dissolva nel latte di cocco.
  • Elimina il methi-riso cotto a pressione mentre è ancora caldo; aggiungi questo latte di cocco zuccherato.
  • È pronto da bere.
  • SUGGERIMENTO: quando si cucina a pressione methi-riso, non aggiungere troppa acqua, aggiungere solo abbastanza acqua; altrimenti kheer diventerà acquoso e non avrebbe un sapore eccezionale.

Mangiare sano e felice …. Mi piace – condividi il post se vuoi. 🙂