Sii carino, non meschino

L’originale Petty Betty

In una calda serata di quest’estate, io e un amico siamo andati in centro alla ricerca di un patio per prendere un cocktail. Abbiamo finito per inciampare nel festival di strada Taste of Italy. L’aria era piena del suono della musica latina e del dolce aroma dei cibi italiani. La strada era piena di gente. Le donne di Toronto, famose per la loro bellezza, erano in vigore, sbalorditive nella loro migliore moda estiva. Io e la mia amica abbiamo indicato abiti carini, scarpe favolose e volti perfettamente truccati.

Mentre la notte volgeva al termine, una ragazza vestita da assassino impettito da noi. L’abbiamo fermata per dirle quanto fosse meravigliosa. La sua risposta fu triste. Non solo è sembrata sorpresa, ma ha anche chiesto: “Mi stai prendendo in giro? Stai scherzando? ”In qualche modo ha scambiato i nostri complimenti per meschinità. Mi chiedevo se in passato avesse ottenuto il trattamento con Regina George Mean Girls . Qualcuno aveva detto che il suo vestito era “totalmente recuperabile” solo per chiamarlo “fugly” mentre se ne andava? Non sarei sorpreso. Le ragazze possono essere cattive. Incredibilmente cattivo.

Sorprendentemente, alcune delle ragazze più cattive sono le più belle. Sono quelli con i corpi da morire e i capelli perfetti. Se Regina George e la troupe ci hanno insegnato qualcosa, è che le belle ragazze spesso possono essere le più insicure e ciò le rende crudeli. Si comportano come se essere gentili con un’altra donna rubasse in qualche modo la propria bellezza. Ma non sono tutti così.

La mia cerchia di amici è piena di belle donne. Ogni volta che esco, non importa quale delle mie ragazze sia con me, sono circondato da belle facce. Melanin schioccando, i capelli posati sugli dei, il trucco sulla punta e vestiti per le nove, tutte le mie regine escono per uccidere e loro lo sanno. È qualcosa di cui sono orgoglioso. Mi piace stare in compagnia di donne che colpiscono e non hanno paura di possederlo.

Nel corso degli anni, ho imparato a stare attento a discernere quali volti carini hanno atteggiamenti da abbinare. Sono attratto dalle donne che irradiano fiducia e positività. Cerco le donne i cui cuori sono adorabili come i loro volti. Tra le donne così, non c’è alcun senso di competizione. Non sono interessati a eclissare nessuno o mettere giù qualcuno per aumentare la propria autostima. Invece, sono pronti a riconoscere la bellezza delle altre donne perché sanno che non minaccia la propria.

Mi piacerebbe che più donne fossero così: sicure, genuine e gentili. Voglio che più dei nostri scambi siano come le conversazioni dolci e amichevoli che avvengono nei bagni dei locali notturni quando l’alcol rende le ragazze più amichevoli l’una con l’altra. Vorrei che fossimo così intossicati dalla nostra sicurezza di sé che nulla inibisce la nostra capacità di essere gentili gli uni con gli altri.

Ciò non significa che non possiamo avere insicurezze. Li abbiamo tutti. Ogni donna che conosco si critica di volta in volta per un “difetto” o un altro, ma si amano più di quanto non amino i loro difetti. Capiscono che sono troppo belli per perdersi nell’odiare qualcun altro per la loro bellezza e spargono complimenti come i coriandoli.

Se stai ancora trattenendo la tua cattiva ragazza interiore, lasciala riposare. Seppellirla con l’insicurezza e il dubbio che rendono impossibili i complimenti e la gentilezza. Impara ad amarti abbastanza da sapere che la bellezza di un’altra donna non è una minaccia. Smetti di dare alle altre ragazze un motivo per ritenere che i complimenti di uno sconosciuto possano essere solo spine anziché rose.

Prima che ci allontanassimo da quella ragazza, io e il mio amico la rassicurammo: “No tesoro, sei davvero bella.” Abbiamo visto il dubbio nei suoi occhi trasformarsi in sorpresa e il suo viso si è rotto in un sorriso. E giuro, in quel momento, mi sentivo più bella.